Radici del Sud 2018: Vince la tipicità

Radici del Sud 2018: Vince la tipicità

Chiusa a Sannicandro di Bari la XIII edizione con la consegna dei premi del Concorso Internazionale e un convegno sul valore degli autoctoni in ristorazione

Si è conclusa con la consegna dei premi del Concorso internazionale la tredicesima edizione di Radici del Sud, il multievento che per una settimana ha visto la Puglia protagonista con incontri BtoB, viaggi stampa e infine il Salone dei vini e degli oli meridionali aperto al pubblico al Castello Normanno Svevo di Sannicandro di Bari con circa 100 aziende espositrici tra vino, olio e prodotti tipici.

In concorso oltre 300 vini divisi per categorie di uvaggio. A giudicarli quattro commissioni di degustazione: due composte da giornalisti, influencer e wine writers italiani e internazionali; due di buyers provenienti da Cina, Stati Uniti, Brasile, Olanda, Svezia e altri paesi europei. Concorde il giudizio dei commissari per una progressiva e costante cresita della qualità media dei prodotti negli ultimi anni che pongono i vini del Sud da vitigni autoctoni come un'opportunità di proposta alternativa a denominazioni più diffuse in molti mercati.

A chiudere la giornata di apertura al pubblico, frequentata da una platea qualificata di operatori professionali, vi sono stati anche i lavori il convegno Autocotoni e ristorazione: l’identità per sfidare i mercati internazionali. Dopo i saluti del sindaco di Sannicandro Beppe Giannone, si sono succeduti gli inteventi di Nicola Campanile, ideatore di Radici del Sud; Francesco Bonfio, presidente Associazione Enotecari Professioniti Italiani; Ole Udsen, wine writer e importatore danese; Alessandra De Candia, vicepresidente di Vinarius; Massimiliano Apollonio, presidente Assoenologi Puglia Basilicata Calabria e infine del Presidente del Consiglio della Regione Puglia Mario Loizzo. Sono emerse nuove idee e proposte per rilanciare una collaborazione fattiva tra vini autoctoni del sud e ristorazione italiana nel mondo, che può essere sempre più volano per la penetrazione dei mercati internazionali.

"Nuove sfide e nuovi cambiamenti ci attendono per la prossima edizione – ha dichiarato l'organizzatore Nicola Campanile – intendiamo impegnarsi sempre più sul valore della conoscenza e della scoperta delle storie e dei prodotti del Sud da offrire agli ospiti internazionali e ridimensionando il concorso a premi sui vini".

In attesa della XIV edizione di Radici del Sud, dal 4 al 10 giugno 2019, l'organizzazione sarà già in moto dal 28 giugno di quest'anno per Aspettando Radici del Sud con i 50 Rosati del Sud della XIII edizione, degustazione e confronto tra i diversi areali del Sud vocati al rosato che si terrà a Fano presso l’Osteria del Pisello.

I VINI VINCITORI DI RADICI DEL SUD 2018

 

SPUMANTI BIANCHI DA UVE AUTOCTONE

Giuria Wine Writers

Primo Classificato Ex Aequo

D'araprì Pas Dosè, D'araprì Spumante Classico

 

Primo Classificato Ex Aequo

Leggiadro 2014, Produttori Di Manduria Sca

Secondo Classificato

Donna Gislena Medici, Albea

 

Giuria Wine Buyers

Primo Classificato

D'araprì Pas Dosè, D'araprì Spumante Classico

Secondo Classificato

Priyanka, 2017, Tenuta Le Querce

  

SPUMANTI ROSÈ DA UVE AUTOCTONE

Giuria Wine Writers

Primo Classificato

Centocamere Rosè, 2016, Barone Macri'

Secondo Classificato

La Stipula Rosé, 2013, Cantine Del Notaio

 

Giuria Wine Buyers

Primo Classificato

Galetto, 2017, Colli Della Murgia

Secondo Classificato

Dovi Rosè, 2015, Ferrocinto

  

FALANGHINA

Giuria Wine Writers

Primo Classificato

Elis, 2017, Elda Cantine

Secondo Classificato

Biancuzita, 2015, Torre A Oriente

 

Giuria Wine Buyers

Primo Classificato

Falanghina, 2017, San Salvatore 1988

Secondo Classificato Ex Aequo

Beneventano Falanghina, 2017, Sanpaolo Di Claudio Quarta Vignaiolo

Secondo Classificato Ex Aequo

Costanza, 2015, Kandea

  

GRILLO

Giuria Wine Writers

Primo Classificato

Grillo Parlante, 2017, Fondo Antico

 

Giuria Wine Buyers

Primo Classificato

Rocce Di Pietra Longa, 2016, Centopassi

 

GRECO

Giuria Wine Writers

Primo Classificato

Greco Di Tufo Docg, 2017, Fonzone

Secondo Classificato Ex Aequo

Alba Chiara, 2017, Tenute Iacovazzo

Secondo Classificato Ex Aequo

Greco, 2017, Statti

 

Giuria Wine Buyers

Primo Classificato

Greco Di Tufo Claudio Quarta, 2016, Sanpaolo Di Claudio Quarta Vignaiolo

Secondo Classificato

Le Paglie, 2017, Battifarano

 

 MALVASIA

Giuria Wine Writers

Primo Classificato

Donna Johanna, 2017, Cantine Tre Pini

 

Giuria Wine Buyers

Primo Classificato

Verbo Malvasia, 2017, Cantina Di Venosa

  

FIANO

Giuria Wine Writers

Primo Classificato

Clara, 2016, Giancarlo Ceci Vini

Secondo Classificato

Ruah Salento Igp, 2016, Santi Dimitri

 

Giuria Wine Buyers

Primo Classificato

Sequoia Irpinia Fiano Doc, 2016, Fonzone

Secondo Classificato

Gazza Ladra 2017, Santa Lucia

  

NERO DI TROIA

Giuria Wine Writers

Primo Classificato

Augustale Castel Del Monte Nero Di Troia Riserva Docg, 2013, Grifo

Secondo Classificato

Donna Clelia San Severo Nero Di Troia, 2014, Leonardo Pallotta

 

Giuria Wine Buyers

Primo Classificato

Augustale Castel Del Monte Nero Di Troia Riserva Docg, 2013, Grifo

Secondo Classificato Ex Aequo

Rosso Cocevola, 2015, Agricola Marmo

Secondo Classificato Ex Aequo

Lui, 2015, Albea

 

PRIMITIVO

Giuria Wine Writers

Primo Classificato

Nivvro, 2016, Cantina Fiorentino

Secondo Classificato

Essentia Loci, 2015, Ognissole

 

Giuria Wine Buyers

Primo Classificato

Sellato, 2015, Tenuta Viglione

Secondo Classificato

Giunonico, 2014, Cantine Paolo Leo

 

AGLIANICO

Giuria Wine Writers

Primo Classificato

Vigna Dei Russi, 2013, Tenuta Cobellis

Secondo Classificato

'U Barone, 2012, Torre A Oriente

 

Giuria Wine Buyers

Primo Classificato

Massaro, 2015, Viticoltori Lenza

Secondo Classificato

Vigna Dei Russi, 2013, Tenuta Cobellis 

 

MINUTOLO

Giuria Wine Writers

Primo Classificato

Tufjano, 2017, Colli Della Murgia

 

Giuria Wine Buyers

Pimo Classificato

Minutolo Alture, 2016, Cantine Paolo Leo

 

 

ROSATI DA VITIGNO AUTOCTONO DEL SUD ITALIA

Giuria Wine Writers

Primo Classificato

Terra Cretosa Aleatico, 2017, Borgo Turrito

Secondo Classificato

Marilina Rose', 2017, Cantine Spelonga

 

Giuria Wine Buyers

Primo Classificato

Faragola, 2017, Placido Volpone

Secondo Classificato Ex Aequo

Posta Piana, 2017, Cantine Paradiso

Secondo Classificato Ex Aequo

Terra Cretosa Aleatico, 2017, Borgo Turrito

 

 

GRUPPO MISTO VINI BIANCHI DA VITIGNI AUTOCTONI

Giuria Wine Writers

Primo Classificato

Civico 44, 2017, Tenuta Fontana

Secondo Classificato

Terre Rosse Di Giabbascio, 2016, Centopassi

 

Giuria Wine Buyers

Primo Classificato

Adènzia Bianco, 2017, Baglio Del Cristo Di Campobello

Secondo Classificato

Eleanico Bianco, 2017, Tenuta Cobellis

 

 

NEGROAMARO

Giuria Wine Writers

Primo Classificato

Campo Appio Negroamaro, 2016, Cantine San Pancrazio

Secondo Classificato

Salice, 2015, Varvaglione 1921

 

Giuria Wine Buyers

Primo Classificato

F Negroamaro Salento Igp, 2015, Cantine San Marzano

Secondo Classificato Ex Aequo

Orfeo, 2015, Cantine Paolo Leo

Secondo Classificato Ex Aequo

Verve, 2015, Le Vigne Di Sammarco

 

 

GRUPPO MISTO VINI ROSSI DA VITIGNI AUTOCTONI

Giuria Wine Writers

Primo Classificato

Somiero, 2015, Le Vigne Di Sammarco

Secondo Classificato

Padula Di Lamie, 2014, Olimpia

 

Giuria Wine Buyers

Primo Classificato

Lamezia, 2017, Statti

Secondo Classificato

Somiero, 2015, Le Vigne Di Sammarco

 

 

NERO D’AVOLA

Giuria Wine Writers

Primo Classificato

Nero D'avola Magaddino, 2017, Magaddino

 

Giuria Wine Buyers

Primo Classificato Ex Aequo

Alto Nero, 2015, Tenuta Rapitala'

Primo Classificato Ex Aequo

Lu Patri, 2015, Baglio Del Cristo Di Campobello

 

 

AGLIANICO DEL VULTURE

Giuria Wine Writers

Primo Classificato

Michelangelo Doc, 2013, Cantina Del Vulture Soc Coop

Secondo Classificato

La Bottaia, 2015, Casa Maschito

 

Giuria Wine Buyers

Primo Classificato

Aglianico Del Vulture Quarta Generazione, 2013, Quarta Generazione

Secondo Classificato

Verbo, 2015, Cantina Di Venosa

 

 

TAURASI

Giuria Wine Writers

Primo Classificato

Taurasi Rosso, 2012, Sertura

Secondo Classificato

Taurasi Docg, 2012, Vigne Guadagno

 

Giuria Wine buyers

Primo Classificato

Scorzagalline Taurasi Riserva Docg, 2011, Fonzone

Secondo Classificato

Taurasi Rosso, 2012, Sertura

 

 

VINI BIO

Giuria Wine Writers

Primo Classificato

Nivvro, 2016, Cantina Fiorentino

Secondo Classificato

Essentia Loci, 2015, Ognissole

Terzo Classificato

Fatalone Riserva, 2015, Fatalone Organic Wines

 

Giuria Wine Buyers

Primo Classificato

Sellato, 2015, Tenuta Viglione

Secondo Classificato

Rocce Di Pietra Longa, 2016, Centopassi

Terzo Classificato

Fatalone Riserva, 2015, Fatalone Organic Wines

  

Le Giurie di Radici del Sud 2018

 

GIORNALISTI E INFLUENCER:

Gruppo 1

Betty Mezzina – PRESIDENTE DI GIURIA 

Charine Tan 

David Ransom 

Davide Bortone 

Giovanna Moldenhauer 

Matthew Horkey

Rebecca Marphy 

Fiorella Paradiso

Gruppo 2

Chiara Giorleo – PRESIDENTE DI GIURIA - 

Antonio Cimmino 

Cathy Van Zyl

Fabien Lainè 

Susan Gordon 

Tracy Ellen  

Valentina Vercelli 

Luigi Sanarica

 

IMPORTATORI  E BUYER INTERNAZIONALI:

Gruppo 1

Pasquale Porcelli – PRESIDENTE DI GIURIA 

Allard Ariszetal  

Bo Mao 

Chao Li 

Fernando Zamboni 

Mehmet Adanir 

Ole Udsen 

Paulo De Almeida 

Gruppo 2 

Andrea Terraneo – PRESIDENTE DI GIURIA 

David Sparrow 

Ji Feibing 

Yi Zhong 

Luigi Pucciano

Mariusz Majka 

Michael Wising 

Nicola Toto

 

L'articolo originale lo trovate su radicidelsud.it

 

 



Scarica allegato: Radici del Sud Tutti i Vincitori ITA